TALK ABOUT YOU! Ciro Liuzzi. PARLACI UN Pò DI Tè!!! Ciro Liuzzi.

La maggior parte della mia vita e stata un laboratorio nel vero senso della parola a 360° non saprei definire se pregio o difetto,perchè queste mie doti Mi anno sempre fatto scontrare, e comunque con ostinazione per il giusto superare ostacoli di ogni genere e favorire sempre le varie forme svantaggiate di qualsiasi natura.Mi rendo conto a mie spese che non e impresa facile anzi molte volte lasciti di amari ricordi di ingiuste esperienze,di confronti in ipocrisie e discriminazioni sento da sempre in mè innata e naturale la forma di vita uguale a tutti indistintamente,ma e molto arduo e difficilissimo far valere questi principi: uguaglianza,rispetto e vita pari e ugule a tutti,trovo molto limitato l'essere e mi crea un senso già claustrofobico sin da sempre qualsiasi forma di confini;parificando il nostro pianeta rispetto a una galassia dove siamo collocati chissà lontano da cosa,da chi, e in quale posizione nell'immenso all'uomo sconosciuto.Solo questo pensiero mi chiude in una terra che forse e un'intera prigione limitando all'uomo di viverne al di fuori. Pensando che questi confini naturali sono già gravosi per tutti gli uomini ed ogni forma di vita della terra,alla vista di bandiere di confini di conflitti per plastico interesse assurdi modelli frontire e agguerrite vite a difesa di cosa in realtà? M'accorgo di doti folli superanti naturale istinto in possesso dell'Uomo, che in una gallina in pericolo pur di vita preservare davanti a sentori SCAPPA,natura e istinto di conservazione,codici naturali a preservazione questo e verissimo mi sono sempre chiesto se dietro questo modo di sentirci superiori (intelligenza) nascondiamo le nostre mostruose doti: sin da sempre la nostra razza e stata evolvendosi protagonista di efferati guerre e scontri violenze e atrocità eppure noi siamo dotati per questo superiori a tutte le razze (ABBIAMO LA RAGIONE) ragione questa parola mi mette i brividi se penso a come viene deviata,violentata,bistrattata UCCISA, ogni nanosecondo per strada nel mondo,assogettata rassegnazione a ingiuste pressioni,e altro e altro e altro ancora, ragione? RAGIONE? Ammiro animali che adattandosi ai cambiamenti sia climati che ambientali nel corso dei millenni adattanosi al ciclo naturale; anno mutato anche corpo peluria,o modo di adeguamento come vermi che piano piano si abituano ad alimentarsi di cibi come cianuro e veleni e sopravvivono alle più impervie mutazioni naturali,eppure non ragionano se penso a tutto questo e ricordo gli imperi che già alle prime lezioni scolastiche impari sull'uomo e i suoi domini la parola ragione nasconde con i mille profumi di questa parola,la acre e maleodorate verità l'uomo forse nasconde dietro ragione. La sua insana creatura. www.imipeu.ning.com
www.4betterworld.ning.com/profile/ciroliuzzi


Most of my life and was a laboratory in the true sense of the word to 360 ° could not determine whether merit or defect, because these years my skills I always clash, but for the obstinacy with just overcome obstacles of every kind and encouraging always favored the various forms of any natura.Mi know at my expense which is not easy indeed many legacies of bitter memories of unjust experiences, in respect of hypocrisy and discrimination always feel mè in the innate and natural form of life equal to all indiscriminately, but very hard and difficult to enforce these principles: equality, respect and life peers and ugule at all, I find to be very limited and I already create a claustrophobic sense ever since all forms of borders; equalizing our planet to a galaxy where we are located far away from who knows what, by whom and to what position to sconosciuto.Solo onto this thought I close in a land that perhaps limiting prison and a man to live in off. Thinking that these are natural boundaries already burdensome for all people and all life on earth, the sight of flags of border conflicts absurd interest for plastic models and aggressive vine borders to defend what in reality? M'accorgo of crazy gifts superanti natural instinct of man in possession, in which a chicken in distress in order to preserve life before SCAPPA hints, nature and instinct of conservation, natural preservation codes and true that I have always wondered if behind this way to feel superior (intelligence) hide our monstrous talents: ever since our race was evolving protagonist of brutal wars and riots violence and atrocities and yet we have this excess of all races (BECAUSE WE HAVE THE) reason for this word I put the chills when I think of how it is diverted, raped, unevenly killed every nanosecond in the street in the world, assogettata resignation to unjust pressures, and more and more and more, right? REASON? I admire that animals adapt to climate change is that the environment over the millennia by adapting to the natural cycle; years also changed body hair, or how to adapt as worms that slowly become used to eating food and poisons like cyanide and survive in the most inaccessible mutations natural, yet not thinking when I think about all this and remember that empires already the first school lessons and learn about his domain name hides the word with the thousand scents of this word, the truth maleodorate acre and perhaps the man behind reason. Its crazy creature.
www.imipeu.ning.com
www.4betterworld.ning.com/profile/ciroliuzzi

Views: 22

Comment

You need to be a member of iPeace.us to add comments!

Join iPeace.us

Latest Activity

© 2021   Created by David Califa. Managed by Eyal Raviv.   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service